ATTILIO CAVALIERE

Nacque a Mormanno nel 1885. E' stato rettore e, successivamente, Direttore e Ispettore Scolastico.

Uomo molto generoso e attivo, si adoperò molto per gli altri e per il proprio paese, dove fondò il primo Asilo Infantile, il Patronato Scolastico, la scuola all'aperto e il Circolo giovanile "Calabria".

Ricopriì per 20 anni la carica di Presidente della "Congregazione di §Carità" è istituì la Biblioteca Civica, oggi Biblioteca Comunale.

Fu un poetà, per tutta la vita scrisse pioesie e opere per l'elevamento civile di Mormanno. Era figlio di Fedele, ufficiale di Stato Civile e del telegrafo, e di Filomena Vacca, morta nel 1901, quando lui avava 6 anni. per i suoi meriti di student fu premiato nel 1895, all'età di 10 anni, dal Ministeri della pubblica istruzione con il conferimetno si una medaglia d'argento.

Scriveva per molte riviste.

di recente il figlio, Gennaro, e la nuora Marica, hanno voluto ricordare l'opera con la pubblicazione di tutti gli scritti .

Il 5 giugno 1999, in occasione del ventennale della sua morte, la Scuola Elementare di Mormanno, intitolata a suo nome, lo ha voluto ricordare ponendo nei propri locali un busto che lo raffigura.

torna all'inizio del contenuto